Cultor College

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

L'autore: Wojciech Toman è un giovane fotografo di 26 anni, interessato principalmente a viaggi e paesaggi, che vive a Varsavia, in Polonia.

Usa molto l'HDR, perché questo è il suo modo di vedere il mondo.

Infatti è anche un esperto programmatore che lavora alla HDRsoft, l'azienda creatrice di Photomatix Pro e Photomatix Essentials.

 

Wojciech Toman

 

In passato ha lavorato nel settore dei cellulari e dei videogiochi e ha preso parte a una serie di progetti open-source correlati a giochi per computer e motori 3D (è sempre stato appassionato di grafica computerizzata in tempo reale).

Proprio il lavoro con la programmazione grafica gli ha aperto le porte alla passione all'HDR: "Amo condividere le conoscenze così di volta in volta cerco di dare alcuni suggerimenti e consigli sul mio blog hdr photographer."

 

 

 

 

 

 

 


 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Questo articolo e le immagini relative non possono essere copiate o riprodotte, senza il permesso del titolare del copyright.
'This article and associated images may not be copied or reproduced elsewhere without the copyright holders permission'.
Copyright 2013 © Wojciech Toman



fotografia:
Golden & Blue hour
(cosa sono l'ora d'oro e l'ora blu)

 

di Wojciech Toman

 

 

Molto spesso ricevo domande circa due termini strettamente correlati in fotografia, che vengono citati spesso per definire i momenti migliori per scattare:


* Golden hour,
* Blue hour.


Quindi in questo breve post cercherò di spiegare entrambi perchè sono molto importanti soprattutto se siete fotografi che vi dedicate ai paesaggi, all'architettura o ai ritratti.

 

Golden hour, spesso definita anche come magic hour, è la prima e l'ultima ora di luce solare durante il giorno. Vuol dire che, in effetti, ci sono due ore d'oro: una alla mattina e l'altra al pomeriggio. Spesso viene spiegato che la Golden hour del mattino inizi con il sorgere del sole e termini dopo circa 1 ora. Allo stesso quella pomeridiana inizi circa un'ora prima del tramonto.

Tuttavia, presto scoprirete che in realtà quella del mattino spesso inizia un paio di minuti prima dell'alba e che, al pomeriggio, continua pochi minuti dopo il tramonto. Durante i miei viaggi sono arrivato alla conclusione che la mia luce preferita sia circa 2-5 minuti prima dell'alba e circa 10 minuti prima del tramonto.

 

Durante la Golden hour, la luce è molto morbida e molto calda (quasi dorata, da qui il nome; ma può essere anche quasi rossa, realizzando così alcuni scatti molto drammatici). Anche le ombre sono molto morbide, spesso quasi inesistenti (è ottimo per ritratti!). In tali condizioni riescono meglio gli scatti di architettura, paesaggio e i ritratti.

 

Perché le ombre sono quasi inesistenti? Perché la luce non è più direzionale (è molto diffusa) a causa del fatto che deve viaggiare attraverso grandi quantità di particelle (come polvere, sabbia) raccolte principalmente appena sopra l'orizzonte.

 

La luce durante questa ora è così bella che molti fotografi di paesaggio affermano che non si dovrebbe scattare in nessun alto momento della giornata (a parte la Blue hour di cui parleremo dopo).

Anche se non sono così radicale, raccomando di cercare di scattare durante questa parte della giornata,in quanto qualsiasi soggetto ne risulterà esaltato.

 

Qui di seguito trovate una foto HDR scattata durante la Golden hour a Roma (cliccatela per ingrandirla):

 


La Blue hour invece è un'ora prima della Golden hour del mattino e subito dopo quella del pomeriggio.

È il periodo della giornata in cui non non c'è sole ma non è ancora completamente al buio. Il nome deriva dal fatto che la luce ha tonalità blu (o talvolta viola). Produce un'atmosfera magica e a volte surreale.

Durante quest'ora anche il cielo, spesso, ha un colore blu profondo.

 

Anche se questa luce può essere utilizzata sia per architettura che paesaggi, credo quest'ultima applicazione sia la migliore. Le luci delle città sono spesso arancioni o gialle. Poiché il cielo è blu si ottengono colori complementari che aumentano notevolmente la chiarezza, il contrasto e la qualità della foto. Per quanto riguarda i paesaggi è il momento migliore della giornata per catturare foto a lunga esposizione, per rendere liscia l'acqua ecc. C'è così poca luce che, in molti casi, non sarà necessario impostare il diaframma a f/22 o utilizzare il filtro ND400.

Inoltre, durante la Blue hour non ci sono assolutamente ombre, perché non c'è nessuna fonte di luce presente nella scena.

 

Un consiglio in più. Se state lavorando in quest'ora, ricordate che è il momento più freddo della giornata, così un bel thermos di tè caldo e vestiti adatti sono davvero un bell'aiuto.

 

Qui di seguito trovate una foto HDR scattata durante la Blue hour a Madrid. Il tempio di Debod raffigurato in questa immagine è illuminato con alcune luci arancioni creando un bel contrasto di colori complementari.
In aggiunta i riflessi sull'acqua hanno incrementato ulteriormente l'effetto di questi colori (cliccatela per ingrandirla):

 

 

Tenete a mente che sia la Golden che la Blue hour potrebbero essere molto più brevi di un'ora.

Potrebbero durare pochi minuti o addirittura non potrebbero realizzarsi in determinate condizioni (es.cielo nuvoloso)! In questi momenti anche la luce non è costante. Cambia tutto il tempo. Per ottenere foto migliori è necessario concentrarsi ed essere pronti altrimenti si potrebbe correre il rischio di perdere il punto di luce migliore. Purtroppo la luce migliore spesso dura da pochi secondi a 1-2 minuti.

 

Un'ultima cosa: come scoprire quando si verificano, con precisione, la Golden e la Blue hour?

Ci sono un sacco di strumenti, uno di loro è disponibile gratuitamente on-line: qui.
È un software che calcola quando si verificano queste due "ore magiche" in qualsiasi parte del mondo vi troviate. Basta selezionare la posizione, data, fare clic sul pulsante di invio e vi verrà mostrata l'ora esatta e la durata della Golden e della Blue hour. Molto utile!

 


 


 

 

 

< >