Cultor College

 

 

 

 

L'autore: Aidan O'Rourke è uno scrittore fotografo inglese che sviluppa progetti creativi unici ed interessanti.

Organizza escursioni fotografiche didattiche a Manchester e Liverpool, dove opera dal 1996. Nel suo sito è in linea il suo portfolio realizzato a partire dal 1997.

Aidan O'Rourke

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Questo articolo e le immagini relative non possono essere copiate o riprodotte, senza il permesso del titolare del copyright.
'This article and associated images may not be copied or reproduced elsewhere without the copyright holders permission'.
Copyright 2012 Aidan O'Rourke ©



Scelta ed elaborazione
delle immagini

di Aidan O'Rourke


Vale veramente la pena di scegliere una fotografia, e quale scegliere e quali scartare, per la lavorazione in post produzione? Aidan O'Rourke spiega in base a quali criteri questa scelta può risultare azzeccata.

E' sempre una buona idea scattare più immagini dello stesso soggetto, in modo da poter scegliere, in seguito, la migliore. Qui sotto, ad esempio, ci sono quattro scatti diversi per esposizione ed impostazione dello zoom.
Ho dovuto agire in fretta mentre il sole tramontava molto rapidamente in Medio Oriente.


1. Questa in basso è la prima delle quattro immagini. La fotocamera ha impostato automaticamente un'esposizione per un livello intermedio tra il primo piano scuro e il sole ancora abbastanza luminoso.
Il sole è un po' sovraesposto e il bordo del disco è indistinto.

2. Questa esposizione è migliore, il disco del sole è chiaro. Il primo piano è molto più scuro. Il lampione in alto sulla destra è un elemento indesiderabile che dovrebbe essere escluso. Vorrei concentrare l'attenzione sull'albero e sul minareto.

3. In questa esposizione ho zoomato, escludendo il brutto lampione sulla destra. L'attenzione è concentrata sulla palma e sul minareto. Tuttavia, la fotocamera ha impostato un'esposizione un po' troppo alta.
Il sole è indistinto, anche se il cielo ha una piacevole tonalità arancione.

4. Questa esposizione è migliore dal punto di vista della resa del sole con il suo bordo ben definito. Però abbiamo perso la maggior parte del colore arancione del cielo. I toni più scuri sagomano in maniera migliore i contorni della palma e del minareto. Tra i quattro scatti diversi, sceglierei questo per migliorarlo ulteriormente nella fase di post produzione. Prima, però, abbiamo bisogno di raddrizzare il minareto che risulta inclinato a destra.

5. Usando 'rotazione immagine', in Photoshop, abbiamo ruotato l'inquadratura di due gradi in senso antiorario. Utilizzando la linea guida, in basso, possiamo vedere che il minareto ora è perfettamente verticale. Anche la palma è verticale. Ruotando il quadro rimangono margini di fondo che possiamo rimuovere ritagliando l'immagine.

6. L'immagine ora è allineata correttamente, questa operazione ha migliorato la composizione concentrando maggiormente l'attenzione sui tre temi principali. Dobbiamo solo decidere se vogliamo mantenere l'antenna televisiva o no. A conti fatti, credo che sarebbe meglio escluderla dalla foto. Questo è facilmente realizzabile utilizzando lo strumento di clonazione.

7. Senza l'antenna tv abbiamo un'immagine senza tempo, solo gli altoparlanti nella parte superiore del minareto sono simboli di tempi relativamente moderni. Ma è un peccato aver perso il colore arancione nel cielo che avevamo ottenuto in una precedente esposizione. Possiamo colorare il cielo creando un nuovo livello, impostandolo su "overlay" ("sovrapponi") e, utilizzando il secchio di vernice, versare un bell'arancione luminoso sul nuovo livello.

Riassunto
Anche se il colore è stato aggiunto manualmente, nella fase di ottimizzazione, l'immagine risultante è in realtà più vicina alla realtà di quando ho scattato la foto. Anche se la fotocamera non è riuscita a renderla, la luce al tramonto è arancione. Questo colore ricorda anche il caldo soffocante, tipico dell'atmosfera del Medio Oriente: si può quasi sentire il muezzin che effettua la chiamata alla preghiera.

L'immagine qui sopra ci mostra le fasi che abbiamo passato, al fine di ottenere l'immagine finale.
In alto a sinistra: un'immagine respinta perché il sole era indistinto e per il brutto lampione sulla destra.
In alto a destra: l'immagine che abbiamo scelto per l'elaborazione finale.
In basso a sinistra: l'immagine dopo la rotazione di 2 gradi.
In basso a destra: l'immagine completata, notate come l'arancione sia vicino alla tonalità, più leggera, dello scatto iniziale in alto a sinistra. Ho aggiunto colore all'ottimizzazione delle immagini per ristabilire e drammatizzare la "realtà" dell'immagine.

Questa è una delle innumerevoli moschee nell'emirato di Fujairah, sulla costa orientale degli Emirati Arabi Uniti. Siamo vicino al centro della città di Fujairah, ma le montagne Hajjar sono visibili a circa 15 km di distanza.

 

 

< >