Cultor College

 

 

 

 

 

 

 

 

 

L'autore: Walter Graff, è un direttore creativo, produttore di broadcast/web editor, direttore della fotografia, direttore/progettista illuminotecnico e media consultant, che lavora a New York.

 

Walter Graff

 

Ha collaborato a oltre 2500 produzioni cinematografiche, progetti web, video e multimediali. Ha lavorato con i maggiori distributori TV, emittenti televisive locali, non-profit, etichette discografiche e società di produzione.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


 

Cultor coordina il

Global Cultural Network
che riunisce esperti ed istituzioni internazionali
di tutti i continenti.

 


 

La Fotografia
vista e spiegata dai
più importanti
fotografi internazionali

fotocamera

 


 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Consulta:

 

Il significato dei colori
nelle varie Culture

Il significato dei colori nelle varie culture

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


 

Gli studi Cultor sulla pittura

 

Colore nella pittura rinascimentale:
confronto tra i sistemi Alberti e Cennini.

 

 


 

Gli studi Cultor

sul colore

 


 

Come vengono percepiti

i colori

nelle varie Culture


 

 

 

 

Colori positivi e negativi

Uno studio dell'Università di Manchester (GBR) ha individuato come i colori vengano percepiti positivamente, o negativamente, dalle persone

(cliccare per ingrandire):

 

 

 

 

 

 

 

Simbolismo dei colori

 

Nero
Il nero è il colore dell'autorità e del potere. È molto usato nella moda perché fa apparire le persone più slanciate. È anche elegante e senza tempo. Implica anche la sottomissione. I sacerdoti indossano nero per indicare la sottomissione a Dio. Alcuni esperti di moda dicono che una donna che indossa il nero implica sottomissione agli uomini. Gli abiti neri possono anche dimostrare prepotenza ed aggressività.


Bianco
Le spose vestono di bianco per simboleggiare purezza ed innocenza. Il bianco riflette la luce ed è considerato un colore estivo. E' popolare nelle decorazioni e nella moda, perché è chiaro, neutro e va con tutto. Tuttavia, evidenzia lo sporco, quindi è più difficile da tenere pulito di altri colori. Medici e infermieri vestono di bianco per implicare la sterilità.


Rosso
Il colore più emotivamente intenso, stimola un veloce battito cardiaco e la respirazione. È anche il colore dell'amore. Dal momento che è un colore estremo, l'abbigliamento rosso non aiuterebbe nel corso di un negoziato. Le auto rosse attirano i ladri. Nelle decorazioni, il rosso di solito è usato per attirare l'attenzione.
Il colore più romantico, il rosa, è più tranquilizzante. Le squadre sportive a volte dipingono gli spogliatoi utilizzati dagli avversari con un rosa brillante, in modo da far perdere loro aggressività.


Blu
Il colore del cielo e dell'oceano, è uno dei più popolari. Provoca la reazione opposta al rosso. Tranquillizzante, induce il corpo a produrre sostanze chimiche calmanti, così viene spesso utilizzato nelle camere da letto. Può anche essere freddo e deprimente.

Le persone sono più produttive nelle stanze blu. Gli studi mostrano che gli atleti sono in grado di gestire pesi più pesanti in palestre dipinte di blu.


Verde
Simboleggia la natura. È il colore più semplice per l'occhio e può migliorare la visione. È calmante e rinfrescante. Le persone in attesa di comparire in TV stanno sedute in "camere verdi" per rilassarsi. Gli ospedali utilizzano spesso il verde perché rilassa i pazienti. Le spose nel Medioevo portavano il verde per simboleggiare la fertilità. Verde scuro è maschile, conservatore e implica la ricchezza. Tuttavia, alcune sarte spesso si rifiutano di utilizzare il filo verde alla vigilia di una sfilata di moda, per paura che porti sfortuna.

 

Giallo
Giallo sole allegro è un richiamo di attenzione. Anche se è considerato un colore ottimistico, le persone perdono i loro temperamenti più spesso nelle sale gialle, e i bambini piangono di più. È il colore più difficile per l'occhio, così se abusato può risultare opprimente. Il Giallo migliora la concentrazione e accelera anche il metabolismo.

 

Viola
Il colore della regalità, connota lusso, ricchezza e raffinatezza. È anche femminile e romantico. Tuttavia, poiché è raro in natura, può apparire artificiale.


Marrone
Solido e affidabile è il colore della terra ed è abbondante in natura. Il Marrone chiaro implica genuinità, mentre il marrone scuro è simile al legno o al cuoio. Marrone può anche essere triste e malinconico. Gli uomini sono più inclini a scegliere il marrone come uno dei colori preferiti.

 

 

La ruota dei colori

(cliccare per ingrandire)


I Colori della bandiera
Nella bandiera degli Stati Uniti, il bianco sta per purezza e innocenza. Il Rosso rappresenta valore e robustezza, mentre il blu significa vigilanza, perseveranza e giustizia. Le stelle rappresentano i cieli e tutto il bene che le persone si sforzano di fare, mentre le strisce emulano i raggi del sole.


Il Cibo e i Colori
Anche se il blu è uno dei colori più popolari è uno dei meno appetitosi. Gli alimenti in blu sono rari in natura.
I ricercatori dicono che quando gli esseri umani hanno iniziato a cercare alimenti, hanno imparato ad evitare gli oggetti tossici, che spesso erano blu, neri o viola. Quando il cibo è servito con una tinta blu, i soggetti studiati tendono a perdere l'appetito.
Verde, marrone e rosso sono i colori più popolari nel cibo. Il Rosso è spesso usato nelle decorazioni dei ristoranti, perché è stimolante dell'appetito.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Questo articolo e le immagini relative non possono essere copiate o riprodotte, senza il permesso del titolare del copyright.
'This article and associated images may not be copied or reproduced elsewhere without the copyright holders permission'.
Copyright 2013© Walter Graff




Colore o Colore:
(la psicologia del colore)

 

di Walter Graff

 

 

 

 


Guardate il titolo di questo articolo. Vi piace più il colore di una parola rispetto a quello dell'altra?
Guardandole separatamente, pensate a cosa vi viene in mente quando ne percepite il colore e che cosa significa per voi. Un colore potrebbe farvi innervosire. L'altro calmarvi. Un colore può influenzare in molti modi come ci si sente e cosa si pensa. Questa è appunto la psicologia del colore.

 

Personalmente uso il colore ricordandomi quello che ho studiato sulla sua psicologia e cerco di utilizzarlo quando voglio vendere un prodotto o trasmettere un messaggio. Ma il bello è che, con questo sistema, si può far sì che inconsciamente una persona ci piaccia o no. In realtà si potrebbe pensare che una certa persona è semplicemente antipatica senza rendersi conto che la causa di questa sensazione potrebbe essere stata indotta.


Il colore ha un effetto incredibile sulle persone, sull'umore, la percezione e anche sulle scelte. È programmato dentro noi stessi e possiamo fare poco per controllarlo. Il nostro cervello primordiale è la parte di noi programmata per sopravvivere. È ciò che ci fa reagire istintivamente. Gli esseri umani si sono sviluppati nel corso di milioni di anni e i colori rappresentano una buona parte delle nostre percezioni.
Per questo l'arancione viene spesso usato per rendere più invitanti quei prodotti che hanno un prezzo alto, perché psicologicamente li fa sembrare più convenienti. Per questo il rosso è il colore più usato nei fast food, infatti stimola l'appetito e richiama la velocità con cui vi verrà servito il pasto.

 

Perché avete difficoltà a mangiare del cibo blu o, dovrei dire, perché così pochi alimenti venduti sono di colore blu. Ma quali alimenti sono blu?

Avete mai notato che le pillole che tolgono l'appetito normalmente sono blu. È intenzionale di sicuro.

Ma... e qui viene il ma, il colore è complesso. Infatti ogni colore che ha un certo effetto, ne ha anche uno contrario. Ho detto che non è appetitoso il cibo blu? Ma, il cibo servito su piatti blu lo è. In realtà è più appetitoso di quello servito su piatti bianchi. E non solo il cibo, in uno studio i partecipanti hanno bevuto meno da una tazza rossa e usato di più una blu, hanno mangiato meno cibo snack da un piatto rosso rispetto ad uno blu o bianco. Così il colore ha un'influenza incredibile anche se è un processo complesso.

Un grande esempio di come il colore induca a comprare, viene da uno studio sul colore del formaggio magro. Tra i formaggi a basso contenuto di grassi, è stato dimostrato che il colore era importante per influenzare il gradimento del consumatore. Così la prossima volta, quando guardate del formaggio, sappiate che il colore potrebbe non essere naturale, poichè potrebbe essere semplicemente quello che la maggior parte delle persone pensano dovrebbe essere il suo colore, in base alle risultanze dei test sui consumatori.

 

Le aziende spendono milioni di dollari per testare i colori sui consumatori. Perché? Perché sanno che il colore ha un effetto enorme su come si percepiscono i loro prodotti.

 

Il colore ha anche un effetto su come si percepiscono le persone. Quindi è fondamentale per realizzare le foto che trasmettono il vostro messaggio. Avete mai notato che le auto di lusso, negli spot pubblicitari, sono di colore grigio? Il motivo è perché sappiamo dagli studi che il grigio è associato con la ricchezza, così quando vedete la Lexus, in uno spot, sapete che non hanno nemmeno dovuto utilizzare la parola ricchezza, piuttosto hanno semplicemente mostrato l'auto facendo sì che la collegaste al concetto di benessere.
Avete sentito il termine "un'immagine vale più di mille parole"? Bene: il 99% del significato di quelle parole è legato al colore di quell'immagine.

 

Vi darò un esempio. Diciamo che sto facendo il casting per il ruolo di una donna ricca e malvagia, una che ottiene quelllo che vuole e che impone le sue regole ai subalterni con linguaggio tagliente.
Qui ci sono le varie opzioni:

 

#1 Per questo ruolo la vesto con un abito blu, con lo stile di uno di quei vecchi abiti che le donne indossavano negli anni cinquanta. Se non capite quello che voglio dire, pensate ad un'aderente gonna a tubo con la giacca coordinata. Del tipo di quello indossato da Louis Lane nella vecchia serie TV di Superman degli anni cinquanta.

 

#2 La vesto con un abito rosso, della stessa forma di quello di Louis Lane.

 

Quindi le opzioni sono un vestito blu o un vestito rosso. Quale colore vi sembra rappresenti meglio questo ruolo femminile brutto, spregevole e sgradevole ? La maggior parte di voi avrà pensato subito al rosso. Perché? Perché il rosso crea una sensazione di irritazione. Sì, l'abbigliamento rosso è edificante e trasmette forza ed energia, ma induce anche la mente a pensare al confronto. Il Blu, invece, richiama solitudine, saggezza, lealtà, fiducia, sicurezza e ordine, quindi non si adatta al ruolo di questa donna che tutti odiano.
Alcuni di voi, nella mia descrizione del carattere, potrebbero aver privilegiato il concetto di autorità e di conseguenza potrebbero avere scelto il blu. Ancora meglio! Che cosa succede se per questo ruolo di donna spregevole, sgradevole, userò un vestito blu in una scena dove esprimerà tutta la sua malvagità? Farà sì che risulti ancora peggiore il suo comportamento in quanto è l'antitesi di ciò che simboleggia il blu (saggezza, lealtà, fiducia e sicurezza). Ultimamente, nei film, i personaggi di donne malvage indossano anche il bianco. Bianco? Il bianco è freddo, blando e sterile, quindi una un donna che lo indossa ci può apparire come una brutta persona. Le camere dipinte di bianco possono sembrare spaziose, ma allo stesso tempo vuote e scostanti. Perché gli ospedali e i laboratori medici usano il bianco? Perchè crea un senso di sterilità e di purezza.

 

Un ultimo segreto riguardo al rosso. Gli studi dimostrano che una donna con abiti rossi aumenta la sua attrazione negli uomini. Così, se vi chiedete perché, come maschi, siete così interessati a una ragazza vestita di rosso, sapete il perché.

 

Il punto è che i colori utilizzati dai soggetti nel vostro film o video o fotografia hanno un effetto enorme sulla loro credibilità e su come il vostro messaggio viene percepito. Lo sapevate che si ricordano meglio le cose scritte se avete usato l'inchiostro blu? Così come potrebbe aiutarvi il blu durante le riprese? A far passare il messaggio di fiducia e affidabilità. Se volessi rassicurare il popolo americano circa la mia posizione come Presidente e cercare di dire, non verbalmente, che si può contare su di me come potrebbe venirmi in aiuto il blu?

 

Guardate le due foto qui sotto:

 

George Bush psicologia del colore
George Bush psicologia del colore

 

Naturalmente le foto qui sopra non sono uguali, ma se vi chiedo di quale Presidente vi fidereste di più (a parte ogni eventuale preferenza politica) ci sono buone probabilità che venga scelto quello con la cravatta blu. Infatti il presidente sceglie i colori da indossare a seconda dell'evento cui deve partecipare. Perché? Perché la gente che lo consiglia sa quanto siano importanti queste scelte. Così quando si tratta di partecipare ad una cerimonia di tributo, indossa principalmente toni di blu, per sottolineare la forza e la leadership. Quando c'è un incontro con l'Unione europea, dove vuole far arrivare il messaggio che evidenzi il potere degli Stati Uniti, la scelta cadrà sul rosso, che richiama potenza ed aggressività (foto #1 qui sotto).

 

psicologia del colore

Foto #1

 

Quando il Presidente ha bisogno del supporto di altri paesi, o vuole mostrare al tempo stesso forza e compassione, vedremo toni blu, in quanto è un colore che evoca stabilità e fedeltà. I consulenti di moda raccomandano spesso di indossare il blu nei colloqui di lavoro, proprio perché simboleggia la fedeltà. Come detto, il colore blu ha un effetto calmante. In realtà stimola il cervello a rilasciare ormoni calmanti. Ci si sente meglio in una giornata grigia e nuvolosa o in una bella giornata di sole con un cielo blu luminoso?

 

George Bush psicologia del colore
Foto #2

 

In una situazione dove il Presidente sta cercando un compromesso, per esempio, in Israele per le riunioni con la Palestina e Israele, il marrone mette in evidenza che egli si distacca come amico di tutti perché il marrone non è un colore minaccioso. (vedi foto #3 sotto)

 

George Bush psicologia del colore
Foto #3

 

Si possono quindi ottenere sensazioni diverse dalle tre fotografie qui sopra e proprio i colori possono rappresentare una componente importante nella formulazione delle nostre reazioni alle immagini.

 

George Bush psicologia del colore

Fiducia

 

Cosa succede quando metti insieme due leader mondiali che vogliono esprimere la loro leadership, la fiducia e la compassione. Sia il primo ministro britannico che il Presidente degli Stati Uniti portano quasi la stessa cravatta. Oh e quasi lo stesso abito.... Si noti come questa rende difficile distinguere la sensazione che si possono avere sull'uno o sull'altro, come fossero uniformi blu che rappresentano due persone della stessa squadra.

 

George Bush psicologia del colore
Forza e convinzione

 

Qui il Presidente degli Stati Uniti sta cercando di mostrare al pubblico la sua forza per le soluzioni energetiche degli Stati Uniti. Una cravatta blu non avrebbe mostrato forza. Il Rosso dimostra che è un serio combattente.

 

Se volete verificare, andate su Google immagini e digitate la parola OBAMA e notate come il presidente indossi cravatte rappresentative della situazione cui sta partecipando. NON troverete lui in una cravatta rossa in un ritratto ufficiale. No, si è proposto come un guaritore per il paese e i guaritori visualizzano grigi ed azzurri.

Il Grigio rappresenta praticità e solidità senza tempo. Il Blu rappresenta affidabilità e impegno. Guardate tutte le foto di Google e notate come e quando i colori cambino, in funzione delle sensazioni che vogliono suscitare. E sto parlando solo di cravatte. Giacche blu, grige ecc. tutto è importante a creare una sensazione emotiva quando si percepisce una persona.

 

Perché? Tutto è cominciato quando eravamo meno sviluppati degli animali e abbiamo usato il colore per sopravvivere. Un ricordo ancestrale che è rimasto fissato nel nostro cervello. Anche se non abbiamo più bisogno dei colori per sopravvivere, hanno ancora un grande effetto su di noi. Quando si guarda un bel fiore si vedono colori brillanti. Un'ape ci vede luce ultravioletta (qualcosa che noi non possiamo vedere) ed è lo spettro della luce che dice all'ape che in quel fiore c'è del cibo. Quando eravamo al livello delle api, sapevamo che rosso e arancio significavano cibo. Sapevamo che il verde significava sicurezza (abbiamo vissuto sotto tettoie d'albero). Abbiamo ignorato il blu perché solo il cielo era azzurro, ma non rappresenta il cibo, anche perchè ci faceva sentire bene, perchè voleva dire che il tempo era buono.


Una volta ad una conferenza, un partecipante ha detto che aveva un problema con suo figlio neonato: ultimamente piangeva molto e voleva sapere se questo poteva avere a che fare con i colori. Gli ho chiesto se il bambino avesse pianto sempre così e mi ha risposto di no. Ho chiesto se era cambiato qualcosa. Ha detto sì, abbiamo appena finito di riassestare la sua stanza. Ho chiesto di che colore era la stanza. Giallo.
Gli ho spiegato che doveva tenere il suo bambino lontano dal sole... mi ha guardato perplesso. Il giallo è un colore da evitare con i bambini perché è come la luce del sole, così i bambini piangono per dire ai genitori che hanno bisogno di essere messi all'ombra. Ho suggerito di provare a dipingere la stanza verde. Il verde è sicurezza e protezione, pochi mesi dopo mi ha inviato una email nella quale raccontava come che suo figlio, nella camera nuova, non avesse più pianto. Lezione imparata.

 

Molte volte i colori possono ritorcersi su di noi. Il problema con il colore è che sappiamo da studi che non solo persone di culture diverse preferiscono alcuni colori su altri, ma che ci sono preferenze diverse anche a seconda dei sessi. Per esempio gli uomini mediorientali non sono appassionati del verde che, invece, è tra i preferiti dagli uomini occidentali, meno i maschi francesi che lo disprezzano. Le donne non amano l'arancione. Questa potrebbe essere una ragione perché la catena di negozi chiamata Home Depot potrebbe avere problemi con le donne, mentre Lowes, loro concorrente, ha una percentuale molto più elevata di donne che visitano i loro negozi, dove i colori sono blu e bianco. Una donna, infatti, ha più fiducia se vede del blu.

Così, se siete single e volete attrarre una donna, vestitevi di blu. Ha un effetto sulla sua mente correlato con l'onestà e la fiducia.
Uno studio recente ha dimostrato che i tre colori preferiti dai maschi sono: blu, verde e nero. Mentre i meno graditi sono: marrone, arancione e viola. Ad aggiungere ulteriori complessità, le preferenze per il verde diminuiscono col progredire dell'età sia nei maschi che nelle femmine. Invece la ripugnanza per viola e marrone diminuisce con l'età mentre quella per l'arancione aumenta col passare degli anni.
Così conoscere negatività e positività dei colori è complesso, ma molto importante per ogni tipo di attività: ad esempio visitereste più volentieri un negozio di frutta dipinto di verde o di arancione?

 

Ma tutto questo cosa può avere a che fare con la vostra creatività? Permettetemi di mostrarvi alcuni esempi e quindi darvi alcuni consigli sulla scienza su colori.
In primo luogo diamo un'occhiata a queste due foto:

 

psicologia del colore

 

psicologia del colore

 

In un primo momento si potrebbe dire che l'immagine superiore (tutta sul blu) è più piacevole, ma guardandola bene si dovrebbe iniziare a rendersi conto che appare solo come una testa in un campo azzurro. Avrei preferito qualche contrasto di colore, quindi probabilmente utilizzerei un colore caldo come sfondo per il tono freddo della camicetta. Quello che voglio dire è che c'è di più che impostare le luci ed il settaggio della camera, si deve valutare bene anche il colore e come lo si usa.

 

In alcuni casi, non si dispone di alcun controllo su ciò che indossa il soggetto. In tal caso si può intervenire sullo sfondo, così è utile comprendere come funziona il contrasto dei colori per creare uno stato d'animo emotivo.

 

Io uso spesso il colore per creare stati d'animo subliminali in una scena. A volte mi basta usare i colori per contribuire a creare un aspetto migliore. Diamo un'occhiata ad altri due esempi:

 

psicologia del colore

 

psicologia del colore

 

Se mi chiedete quale degli scatti qui sopra mi piaccia di più, vi rispondo: dipende. Dipende da quello che voglio realizzare. Per me funzionano entrambi, lo sfondo blu rende la ragazza più fiduciosa rispetto allo sfondo arancio che potrebbe essere migliore se volessi far apparire più credibili le informazioni che lei sta dando. Come?

 

Tutti i colori hanno due effetti su di noi. Molti colori hanno effetti bi-polari. Il Rosso simboleggia passione, amore, calore, energia ed eccitazione — tutti tratti positivi. Ma simboleggia anche aggressione. Studi hanno verificato che il rosso eleva la pressione sanguigna e la respirazione. Sappiamo che ha anche l'effetto di stimolare le persone a prendere decisioni rapide, aumentandone le aspettative. Questo è uno dei motivi perché è una delle combinazioni di colori preferiti nei casinò. Ha una grande capacità di attirare l'attenzione.

Le parole e gli oggetti in rosso, infatti, ottengono immediatamente l'attenzione della gente. Quando si tratta di automobili, c'è una correlazione positiva tra il colore rosso e il tasso di furti.
Comprendere meglio queste problematiche è di grande aiuto per saper creare, anche inconsciamente, certi stati d'animo o determinate sensazioni.

 

Nelle immagini precedenti ho parlato del blu e dell'arancione caldo e di come potrebbero influenzare il pubblico. Permettetemi di spiegarmi meglio.

 

Anzitutto la bipolarità del blu. Ogni colore bi-polare significa che ha un effetto positivo e uno negativo, a seconda di come lo si utilizza. Da una parte il blu rappresenta la solitudine, la tristezza e la depressione. Dall'altra: saggezza, fiducia e lealtà. Così indossare il blu ai colloqui di lavoro potrebbe aiutarvi, perché dimostra dedizione e fedeltà. Potrebbe essere un buon colore da indossare, per un soggetto, se volete che le sue parole trasmettano queste sensazioni.

 

Il fattore di fiducia cui ho accennato nelle foto precedenti ha a che fare con la maniera in cui il blu rilassa il sistema nervoso. Come accennato, il cervello rilascia effettivamente ormoni calmanti quando è esposto al blu. Ha un effetto calmante sulla mente e può indurre la gente ad essere più contemplativa. Così il blu va bene per quando si ha bisogno che il pubblico entri in sintonia con quello che si sta dicendo, sentendo di potersi fidare.

 

Il marrone, o quello che si vede sullo sfondo arancione scuro della foto precedente, rappresenta la terra. I toni della terra richiamano l'affidabilità. È simile al blu ma con significati maggiori di neutralità, credibilità, solidità, forza e maturità. Dove potrei usare uno sfondo marrone? Un utilizzo perfetto è un filmato che sto facendo per mostrare al personale di vendita che la società per cui stanno lavorando è solida e sicura. Potrei usare uno sfondo con un panno marrone, così facendo si crea un senso di solidarietà tra i relatori, rendendo più credibile quello che dicono. Userei il blu per un amministratore delegato che sta raccontando al suo personale che anche se i tempi sono duri, ha un piano che aiuterà tutti a sentirsi più sicuri dei loro posti di lavoro e del futuro della società.

 

Potrei usare il marrone anche per il fattore calore, ma trovo che il blu tenda di più verso l'autorità e la fiducia mentre il marrone rappresenti maggiormente l'unità quando si è in mezzo alle difficoltà. Vi siete mai chiesti perché la maggior parte delle forze di polizia indossa uniformi blu? Che cosa abbiamo detto sull'autorità?
E perché i reparti d'assalto della polizia indosssano il nero? È a causa della sua qualità dimagranti? O piuttosto il nero è il colore dell'autorità e del potere, della stabilità e della forza? Non c'è niente di più minaccioso di una squadra di persone tutte vestite di nero. Già il colore da solo trametterà automaticamente al cervello che è meglio lasciar perdere.

 


 

 

Consulta anche:

 

Il significato dei colori
nelle varie Culture

Il significato dei colori nelle varie culture

 


 

< >