Cronologia della Storia Giapponese

Tradizionalmente in Giappone gli anni vengono indicati non attraverso un'unica successione numerica ininterrotta ma (ricalcando il sistema cinese adottato in Giappone a partire dal periodo Nara) attraverso una successione di ere (della durata di pochi anni) ed un numero progressivo dell'anno all'interno di ciascuna era (nengô).

Questo sistema è ancora usato in Giappone (soprattutto nei libri di storia e nei documenti ufficiali) ma per tutti gli usi pratici viene sempre di più affiancato dal sistema occidentale.Le ere spesso coincidono con il periodo di vita di un imperatore.

Macro periodo
Principali suddivisioni
Anni di riferimento
Civ. neolitica
Primo Jomon 4500 - 3000 ac
Medio Jomon 3000 - 2000 ac
Tardo Jomon 2000 - 200 ac
Yayoi 200 ac - 200 dc
Kofun 200 - 550
Periodo antico
 
Yamato - Asuka 350 - 645
Nara 710 - 784
Heyan 794 -1185

Fujiwara

866-1160

Medioevo
Kamakura 1185 - 1333
Dinastie meridionali e settentrionali 1333 - 1392
Muromachi Ashikaga 1392 - 1575
Regni combattenti 1467 - 1568
Medioevo / Premoderno
Azuchi - Momoyama 1568 - 1600
Periodo premoderno
Edo (Tokugawa) 1600 -1868

Periodo Genroku

1688 - 1704

Periodo Bunka Bunsei

1804 - 1829

Periodo moderno
Meiji 1868 - 1881
Taisho e
Showa
1912 - 1926
1926 - 1989
Heisei 1989 -
< > < >