La Fotografia naturalistica: Una guida dettagliata per Fotografare le foglie in autunno
Logo Cultor

 

 

L'autore: Christopher O'Donnell

è un fotografo professionista, specializzato in paesaggi, che vive e lavora nel Maine, USA.
"Attraverso il mio lavoro, mi piace mostrare nuovi punti di vista, per me i paesaggi sono uno spettacolo di bellezza, emozione e serenità.
Ci sono innumerevoli scene affascinanti in mezzo a noi, che spesso rimangono
nascoste, il mio obiettivo è quello di proporle all'attenzione del mondo
così che la gente possa condividere le meraviglie che ho visto.
Dopo il college, sono tornato alla costa del Maine per coltivare il mio amore per la fotografia di paesaggi.
Il Maine è uno dei pochi stati quasi immune dall'interferenza umana,questo rende il suo paesaggio perfetto.
Il mio lavoro cambia come le stagioni del New England, presenta sempre l'opportunità di creare qualcosa di surreale ed unico".

 

 

 

 


 

 

 

 

 

dello stesso autore:

7 consigli per realizzare
splendidi paesaggi costieri


di Christopher O'Donnell

 

 

 

 

 


 

 

 

 

Cultor coordina il

Global Cultural Network
che riunisce esperti ed istituzioni internazionali
di tutti i continenti.

 

 

 

 

 

leggete anche:


Golden & Blue hour
(cosa sono l'ora d'oro
e l'ora blu)


di Wojciech Toman

 

Maschere di Luminosità
e miscelazione digitale

di Jimmy McIntyre

 

 

 


 

 


Cultor
nel
2013

 

 

 

 

 


 

 

 

La Fotografia
vista e spiegata dai
più importanti
fotografi internazionali

fotocamera

 

 

 

 


 

 

 

L'inchiesta di Cultor
citata dai Musei Vaticani

 

 

 


 

 

 

 

Aggiornatevi sulle ultime novità
di Cultor
sulla pagina Facebook

Facebook

 

 

 

 

 


Cultor fa parte di


 

 

 

 

 

 


Saggi di Cultor
sulla composizione artistica
in fotografia
:

I segreti per realizzare
ritratti da copertina

di Julia Kuzmenko McKim

La ballerina
monocromatica

di Nico Socha

Composizione fotografica:
la teoria della Gestalt

di Michael Fulks

Composizione fotografica:
i pesi visivi

di Julie Waterhouse

Composizione fotografica:
rompere le regole!

di Gloria Hopkins

Fotografia: la composizione
di Geoff Lawrence

La Composizione fotografica
di Roie Galitz

Sezione aurea, composizione
e griglie in fotografia

di Dmitry Zhamkov

Composizione ed elementi
di Visual Design in Fotografia

di Robert Berdan

 

 


 

 

 

 

Leggi anche gli studi di Cultor:

Il ritratto dei coniugi Arnolfini
di Jan Van Eyck

Una questione di prospettiva:
Van Gogh e Durer

di Jonathan Lopez

I colori delle Cattedrali
di Claude Monet

a cura di Gabriel Fernandez

Studi Cultor
sul Colore

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Questo articolo e le immagini relative non possono essere copiate o riprodotte, senza il permesso del titolare del copyright.

'This article and associated images may not be copied or reproduced elsewhere without the copyright holders permission'.

© 2014 - Christopher O'Donnell

 

 

La Fotografia naturalistica:

Una guida dettagliata per fotografare le foglie in autunno

di Christopher O'Donnell ©





Uno dei più grandi esperti di fotografia naturalistica, spiega, ai lettori di Cultor,
come rendere al meglio gli spettacolari colori dell'autunno



Catturare il colore dell'autunno è una grande opportunità per ogni fotografo: i colori vibranti possono trasformare una scena, altrimenti banale, in una magia di tinte rosse, gialle e arancioni.

Ma come fa un bravo fotografo ad approfittare di questa stagione mozzafiato?
Qui di seguito troverete una guida dettagliata per fotografare il fogliame autunnale, consigli che comprendono tutto, dalla luce alla composizione, così come alcuni altri suggerimenti utili che permetteranno di migliorare le vostre tecniche per catturare ed esaltare la caduta del fogliame autunnale.

Conoscere la Luce

I colori dell'autunno non durano a lungo, il che significa che l'ultima cosa da fare è rimanere in casa se le condizioni climatiche sono poco favorevoli. È possibile scattare una bella immagine con qualsiasi tipo di illuminazione, basta regolare la giusta valutazione della scena e utilizzare a vostro vantaggio ciò che avete di fronte.

Nuvole

L'illuminazione gioca un ruolo enorme nella vivacità del colore nelle fotografie. Anche se molti non considerano quella di un giorno nuvoloso come la migliore illuminazione per fotografare in autunno, è invece un aiuto incredibile per catturare i colori saturi delle foglie. La luce col cielo coperto ha la capacità di eliminare le ombre e le luci dure e far emergere quei potenti toni e colori che non sono visibili sotto il sole.


Autunno - Foto di Nicholas_T

Si dovrebbe anche sapere che le foglie bagnate sono molto più vivaci di quelle essiccate al sole; questa situazione, unita con la luce particolare del cielo coperto, è in grado di fornire colori fantastici.

 


Autunno - Foto di Christopher O'Donnell

L'illuminazione offerta dal cielo coperto non è solo per il giorno - la "blue hour" (quella piccola finestra temporale dopo il tramonto e prima dell'alba) può aggiungere uno splendido colore blu / viola al fogliame, con tutti i vantaggi di questo tipo di illuminazione.

Se non siete nottambuli, non c'è bisogno di alzarsi alle 4 del mattino per catturare la caduta del fogliame.
Di notte le foto col cielo coperto sono incredibilmente potenti, soprattutto quando la luna è nuova (non visibile) o c'è copertura nuvolosa. Mentre si dovrà ricorrere a tecniche di esposizione lunghe (preparatevi per una velocità dell'otturatore di 10 minuti), il risultato è una foto uniformemente illuminata, ma con un'atmosfera surreale.


Autunno - Foto di Christopher O'Donnell

Luce del sole

Naturalmente, niente può battere i toni caldi del sole combinati con gli incredibili colori dell'autunno. L'illuminazione più diretta crea un aumento di ombre e luci che amplia la gamma tonale e il dramma di una immagine. In particolare, la "golden hour" (la finestra temporale da circa mezz’ora prima a circa mezz’ora dopo l’alba) ha la capacità di esaltare il vostro obiettivo con i raggi visibili del sole: combiniamo questo con il colore del fogliame e abbiamo una foto incredibilmente potente.


Autunno - Foto di Sarah Macmillan

Quando si scatta sotto il sole, si incorrerà in problemi di esposizione, soprattutto la mattina e la sera quando l'angolo del sole crea più luci e ombre con cui lavorare. Un cielo sovraesposto, o un terreno sottoesposto, o luci bruciate da riflessi, sono tutti problemi abbastanza comuni da affrontare.

Per ovviare a questo, si hanno due opzioni principali: miscelare le esposizioni o utilizzare i filtri GND. Se si stanno realizzando foto di paesaggi, è possibile utilizzare uno dei due metodi, in ogni caso la miscelazione delle esposizioni sarà la soluzione migliore.

Sfruttate le variazioni del tempo

L'andamento dell'autunno comporta un tempo instabile e imprevedibile: pioggia, nebbia e gelo possono presentarsi senza preavviso, ma questo non significa che non si possa fotografare in queste condizioni.
In realtà, molti fotografi di paesaggio sono ansiosi di usufruire di queste piacevoli sorprese in quanto aggiungono un po' di particolarità ed autenticità alle immagini.

Foschia e Nebbia

L'autunno non offre solo uno spettacolo di colori, ma dopo le notti fredde propone molte mattine nebbiose. La nebbia, bassa sull'acqua o fitta in aria, può fornire una composizione stupefacente; combinando queste situazioni con la luce della "golden hour" si possono realizzarer eccezionali paesaggi autunnali.


Autunno - Foto di Lida Rose

 


Autunno - Foto di joiseyshowaa

Gelo

Bisogna anche tenere a mente che le mattine autunnali sono spesso cariche di brina per il repentino calo delle temperature durante la notte, situazioni perfette per le immagini della "golden" e "blue hour". Non sono solo le foglie d'autunno che sembrano fantastiche col gelo, con la durezza del freddo anche l'erba verde e l'altro fogliame creano composizioni suggestive.


Autunno - Foto di Anatoly Kraynikov

 


Autunno - Foto di Alex Pere

 

Fogliame a terra

Solo perché le foglie sono cadute non significa che non sia possibile catturare splendide foto. L'essenzialità degli alberi sterili in combinazione con i colori del terreno, propone varie opportunità di scatto.


Autunno - Foto di Zitona

Come accennato in precedenza, l'acqua ha la capacità di saturare il colore delle foglie, così il fogliame bagnato, sul terreno, è particolarmente interessante. Questo, combinato con la luce coperta di un giorno di pioggia (che esalta anche i colori vivaci), fornisce un ampia gamma di possibilità.


Autunno - Foto di Zoltán Tóth

 
Quando il fogliame è caduto a terra, può rimanerci per un po', bisogna approfittare di questo tempo per provare diverse prospettive e composizioni.

Inoltre, è bene sapere che una volta che il fogliame cambia colore, non diventa più vivace di come era inizialmente. Una volta cadute, il colore delle foglie dura solo un paio di giorni, quindi la finestra temporale di opportunità per fotografare il fogliame colorato sul terreno è un periodo molto breve.

Infine fogliame può variare notevolmente anche entro un breve raggio a causa delle differenze di altitudine e il tipo di albero.

Le tecniche per l’autunno

Il tempo meteo e la luce sono componenti fondamentali per le immagini autunnali, ma quali tecniche speciali è possibile utilizzare, con la fotocamera, per fotografare l'autunno in un modo unico e potente?

Panoramiche

Una delle foto di autunno più ambite sono i vasti panorami di montagna pieni di colore. Se si sta fotografando in una zona rurale con colline e montagne, consiglio includere nell'inquadratura strati diversi di fogliame autunnale (ricchi di splendidi colori).


Autunno - Foto di Kay Gaensler

Quando si scatta una panoramica, c'è un certo insieme di regole da seguire per assicurarsi che le immagini possano essere cucite insieme correttamente: utilizzare le impostazioni manuali, il blocco della messa a fuoco, ecc.

Filtri polarizzatori

Molti sanno che un filtro polarizzatore è un meraviglioso strumento che riduce l'esposizione e approfondisce anche la saturazione dei colori; un enorme vantaggio per l'autunno. Tuttavia, ciò che funziona particolarmente bene con il fogliame caduto è la capacità di ridurre i riflessi di un filtro polarizzatore vale anche per il sole e la luce che si riflette dalle foglie, cioè quelle foglie colorate che originariamente erano state bruciate dai riflessi, ora hanno hanno un colore profondo e vibrante.

Rallentare l’Otturatore

I colori dell'autunno offrono una meravigliosa opportunità di essere creativi con la fotocamera. Utilizzando una bassa velocità dell'otturatore, è possibile catturare il movimento in modo surreale e potente. Foglie che cadono o rami di colore che ondeggiano al vento sono eccellenti opportunità di utilizzare una bassa velocità dell'otturatore per ottenere un effetto artistico con l'autunno, senza dimenticare acqua in movimento.


Autunno - Foto di Paul Bica


Autunno - Foto di Evan Leeson

Durante le ore diurne, è necessario rallentare molto il vostro scatto al fine di catturare il movimento e con una piccola apertura in genere non è possibile. Invece, è necessario utilizzare i filtri ND di varia intensità a seconda di come volete che il vostro scatto sia lento. Non abbiate paura di impilare più filtri per poter effettuare esposizioni molto lunghe; fate solo attenzione a non creare vignettature indesiderate.

Naturalmente non dimenticate di bloccare lo specchio, di montare la fotocamera su un robusto treppiede, e utilizzare il cavo di scatto remoto.


Autunno - Foto di Christopher O'Donnell

Autunno Bokeh

Se si dispone di un obiettivo veloce, l'autunno è il momento ideale per utilizzare un'apertura ampia e creare alcune immagini bokeh eccezionali. È possibile creare l'effetto bokeh in qualsiasi situazione, ma l'autunno è unico: le foglie colorate sono in grado di creare un mosaico di forme e toni, e anche una sfondo fantastico per una sessione di ritratti all'aperto.


Autunno - Foto di Christopher O'Donnell


Autunno - Foto di Christopher O'Donnell


Autunno - Foto di NuageDeNuit

 

Composizione

Le fotografie d'autunno, in montagna, possono essere mozzafiato, ma non sono le uniche immagini interessanti che è possibile acquisire. Il colore dell'autunno, anche se si tratta di una stagione di breve durata, consente ad ogni stile di fotografia di entrare in gioco.

Concentrarsi sulla semplicità

Il minimalismo può essere altrettanto potente di un panorama autunnale: alberi isolati, foglie e scatti macro sono spesso ignorati da chi cerca di catturare un'immagine più complessa.


Autunno - Foto di Zoltán Tóth


Autunno - Foto di Giovanni Orlando


Autunno - Foto di Christopher O'Donnell

È anche possibile isolare qualche particolare utilizzando un'apertura ampia, piuttosto che con la composizione: questa è un'ottima tecnica da impiegare quando la fotografia è limitata ad una piccola area. Assicuratevi di portare con voi un obiettivo veloce, come ad esempio il 50mm f / 1,8, lente poco costosa, ma incredibilmente versatile. Questo vi permetterà focalizzazioni eccezionalmente nitide, che consentono di trovare un'inquadratura da catturare anche nelle zone più improbabili.


Autunno - Foto di John Morgan

Cambiare prospettiva

A volte il modo più semplice per migliorare le nostre immagini offre i risultati migliori. Cambiare il punto di vista dal livello degli occhi, verso l'alto o verso il basso, serve a fornire una prospettiva unica che molti non si aspettano.


Autunno - Foto di Christopher O'Donnell

Spostare qualche foglia

Una delle grandi opportunità dell'autunno è che si può trovare il fogliame ovunque si vada. Posizionando una foglia o due in un modo particolare, si può trasformare completamente una composizione altrimenti priva d'interesse, offrendo un forte punto focale. Questo funziona particolarmente bene con obiettivi grandangolari (il 10-20mm Sigma è uno dei miei preferiti).


Autunno - Foto di Simon Grubb


Autunno - Foto di Matt Clark

La stagione autunnale è troppo breve per permetterci di mancare a qualcuna delle sue varie opportunità.
Nuvole, sole, giorno, notte, si può sempre trovare una composizione stupefacente per catturare una bella vista sulle montagne o su viale vicino a casa.

Per ulteriori ispirazioni su questo argomento, date un'occhiata alla nostra collezione di immagini d'autunno per aiutarvi a pianificare il vostro servizio fotografico sull'autunno.